Si conclude la stagione 2018/19

Si è conclusa con il Basket Day di giovedì scorso, presso la palestra di Vallombrosa, la prima stagione della rinata sezione Pallacanestro dell’Unione Sportiva Primiero. Dopo quasi 10 anni di inattività, un manipolo di amanti di questo sport ha deciso di riportare sui campetti e nelle palestre della nostra Valle un po’ di palla a spicchi, coinvolgendo bambini, ragazzi e adulti che come loro condividono la passione per questa disciplina.

Amatori

La sezione amatori, composta da 12 tesserati di età compresa tra i 17 e i 34 anni, si è allenata da settembre a maggio con cadenza settimanale presso le palestre di Vallombrosa e del Centro sportivo dei Fossi. A coronare l’impegno profuso durante la stagione, gli atleti della sezione amatori hanno preso parte alla Winter e alla Spring Season di Ballin3, la lega CSI di basket 3vs3. Nel torneo invernale, il team formato da Christian Orsingher, Alessandro Simoni, Walter Scalet, Andrea Trotter e Angelo Franceschinel è arrivato ad un passo dalla conquista del titolo, uscendo sconfitto solamente nella finalissima contro i fortissimi PagaRockets. Minori invece i risultati ottenuti nella lega primaverile, dove la società incassa il solo riconoscimento personale conferito a Alessandro Simoni, Most Improved Player del torneo e candidato al titolo di MVP della stagione regolare.

Allievi

La sezione allievi, composta da 13 tesserati di età compresa tra i 14 e i 16 anni, si è allenata da ottobre a maggio con cadenza settimanale presso la palestra di Vallombrosa. I ragazzi, sotto la guida tecnica di Nicolò Simoni e Mattia Zortea, hanno lavorato per tutta la stagione su diversi aspetti migliorando la loro conoscenza del gioco e sviluppando le loro capacità tecniche. Il 28 dicembre scorso, grazie alla disponibilità di Aquila Basket, i ragazzi hanno potuto assistere al match di LBA tra Dolomiti Energia Trentino e Segafredo Bologna presso la BLM Group Arena di Trento. Per chiudere la stagione e dare un senso al lavoro svolto in palestra, alla fine dello scorso mese di maggio i nostri ragazzi hanno preso parte a due gare amichevoli contro la rappresentativa U13 di Fiemme, centrando il successo in entrambe le contese.

Piccole Lontre

Come già avvenuto nel corso della primavera 2018, la sezione ha deciso di organizzare un breve corso di avvicinamento alla pallacanestro dedicato ai bambini della scuola primaria. Il corso, iniziato lo scorso mese di marzo e sostenuto da Walter Scalet, Carlo Boninsegna e Mirco Pradel, si è articolato in 8 lezioni da un’ora e mezza presso la palestra dell’Istituto Salesiano Santa Croce raccogliendo l’adesione di soli tre bimbi i quali però hanno dimostrato grande passione e voglia di imparare.

Basket Day

Infine, a coronare una stagione ricca di successi e di soddisfazioni, la festa di fine stagione di giovedì scorso, un evento che ha raccolto tutti i tesserati delle sezioni amatori, allievi e piccole lontre in un’unica serata di grande basket in perfetto stile americano. Oskar Gubert della sezione allievi si aggiudica la sfida dello Skill Challenge, Daniel Debona della sezione amatori trionfa nel Three Point Contest ed infine, nella partita delle stelle, ha la meglio il Red Team formato da Andrea Orler (MVP del torneo), Mattia Zortea, Mirko Longo (Rookie Challenge), Alessandro Persichetti, Samuele Pizzolato e Hevan Gubert.

L’appuntamento è per la stagione 2019/2020, stagione che vedrà il via già il prossimo 7 settembre in occasione del Primiero Hoop Fest, la tappa locale di 3vs3 inserita nel circuito della Dolomiti Summer League, campionato estivo che raccoglie i più importanti eventi di street basket della Regione.

Condividi: