Non c’è sconfitta nel cuore di chi lotta!

Perché sì, il punteggio racconta una partita vinta da Fiemme per 56 a 44.

Perché sì, il divario tecnico fra le due squadre è ancora evidente.

Ma questa volta le lontre hanno risposto bene ad ogni attacco, esibendo finalmente una difesa quasi a tutto campo, macchiata a volte dalla troppa foga che purtroppo ha concesso qualche ripartenza veloce di troppo alla squadra di casa.

E forse sta proprio in questo la chiave di lettura del match: perché gli ospiti non si sono fatti intimorire e hanno lottato con grinta fino all’ultimo secondo.

Va detto anche che le Lontre avevano le rotazioni corte e tutti gli uomini in campo hanno dovuto spendere molte più energie di quelle che effettivamente avevano in corpo e in questi casi, a volte, quello che spendi in corsa lo perdi in lucidità nelle scelte e nelle realizzazioni.

Fiemme al contrario poteva contare su un roster al completo e i cambi hanno garantito una migliore distribuzione della fatica e di conseguenza, in alcuni tratti di partita, hanno potuto affondare il colpo.   

Passi in avanti quindi nella fase difensiva, ora c’è da lavorare e molto sui movimenti in attacco, parsi spesso disordinati e inconcludenti, complice una difesa fiamaza che ha dato i suoi frutti.

Avevamo detto che il derby è una partita speciale e così è stato. Possiamo dire con assoluta certezza che questa è senza dubbio la sconfitta che ha fatto meno male, perché la reazione è stata da grande squadra, ancora acerba ma con ampi margini di miglioramento.

Siamo tornati sotto il nostro Zimon consapevoli che c’è un altro derby al ritorno da giocare, questa volta fra le mura amiche e non partiremo certo sconfitti.

Una menzione speciale ai nostri tifosi che ci hanno seguiti nella Palestra La Rosa di Predazzo: la nostra orgogliosa prestazione è anche merito vostro. Un grazie veramente di cuore.

Ora pochi giorni per smaltire le tossine della sconfitta con i cugini oltre Rolle e testa subito a domenica 1 dicembre 2019: LA partita della stagione.

Al PalaValombrosa si affronteranno le due squadre che devono ancora assaporare il dolce gusto della vittoria in questo difficile avvio di stagione: le Lontre affronteranno gli Orsi di Cavedine alle ore 17.00.

Ovviamente contiamo sul vostro indispensabile supporto! Insieme a voi possiamo raggiungere un primo importante traguardo. NON MANCATE!

Bj

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *