Un boccone amaro da mandare giù…

E non potrebbe essere altrimenti.

La partita era iniziata bene, con un primo quarto all’insegna di alta intensità e un parziale di 12 a 6.

Poi la rimonta del secondo quarto ad opera della squadra di casa e l’insistenza delle lontre nel cercare il recupero.

A fine primo tempo la partita è in equilibrio, ma il terzo quarto inizia male, contraddistinto da tanti falli e tanti tiri sputati fuori dal canestro per le lontre e triple fuori da ogni logica messe tutte a referto dal numero 10 delle Giudicarie.

Molti si sarebbero arresi, sconfortati da una giornata no, ma non le lontre.. non queste lontre, che nel quarto quarto decidono di cambiare l’impostazione della partita e sembrano quasi riuscire a fare l’impresa..

Ma un’altra tripla dei padroni di casa toglie ormai ogni possibilità di recupero nonostante gli ospiti lottino con cuore e artigli fino all’ultimo secondo con la tripla illogica del nostro Debo che porta il punteggio sul 57 a 52.

Le lontre tornano a casa con l’amaro in bocca, delusi da una partita alla portata sfuggita più per sfortuna che demerito, ma la strada è quella giusta.

Ora ci saranno due settimane di allenamenti per preparare il prossimo incontro, il 17 novembre al PalaValombrosa contro gli Orsi Blu di Villazzano.

Una partita proibitiva e per questo avremo bisogno di tutto il vostro supporto.. Non mancate!

Bj

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *